Rubata reliquia in chiesa nel mantovano

La chiesa settecentesca di Quistello, nel Mantovano, chiusa dal 2012 in seguito ai gravi danni subiti dal terremoto, è stata saccheggiata dai ladri che hanno rubato la teca con la reliquia di San Bartolomeo, patrono del paese, un crocifisso ligneo e una statua raffigurante Maria bambina. Ad accorgersi del furto il parroco don Roberto Buzzolla, che ha sporto denuncia ai carabinieri. Le opere di maggior valore erano state messe in salvo subito dopo le scosse di fine maggio 2012. I ladri, però, hanno fissato la loro attenzione sulla teca che custodiva un frammento osseo del patrono, molto caro alla devozione popolare, di cui si sono impossessati forzando il tabernacolo che la conteneva. Hanno poi asportato il crocefisso alto due metri, ancora infisso nell'abside, insieme alla cornice in legno e rivestito di foglia d'oro e d'argento, entrambi risalenti all'800.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Mantova Notizie
  2. Ultimissime Mantova
  3. gazzetta di mantova
  4. gazzetta di mantova
  5. gazzetta di mantova

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Porto Mantovano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...